Siamo in una società più confusa, che si nasconde dietro l’innovazione: ma la vera innovazione è ridare forza all’uomo, alla famiglia, ai processi educativi, alla solidarietà umana.