Piercarlo Peroni
REFERENDUM EUTANASIA:  Prime valutazioni sul comunicato stampa della Consulta del 15 febbraio 2022

REFERENDUM EUTANASIA: Prime valutazioni sul comunicato stampa della Consulta del 15 febbraio 2022

È sufficiente una lettura del testo dell’art. 579 c.p., per constatare come l’agente avrebbe dovuto andare assolto dall’omicidio ove avesse provato che la vittima aveva prestato il suo consenso ad essere uccisa, mentre avrebbe risposto di omicidio volontario “tradizionale” per i soli casi in cui la vittima fosse stata una persona minore di anni diciotto, inferma di mente e pochi altri casi.

Piercarlo Peroni

avvocato cassazionista, coreferente Family Day - sede di Brescia, consigliere provinciale Unione Giuristi Cattolici Brescia, attivo in varie associazioni di volontariato