Gandolfini (Family Day): grati per l’udienza del Papa, l’incontro ci incoraggia in vista della manifestazione di maggio a Roma

Grati per l’udienza del Papa, l’incontro ci incoraggia in vista della Manifestazione nazionale per la vita prevista il 25 maggio a Roma.

di Redazione

Il Family Day è nato dall’amore sincero per la famiglia e per la vita ed è sbocciato mostrando decine di migliaia di famiglie disposte a manifestare e a combattere per la loro dignità ed esistenza. Tutte le donne e tutti gli uomini hanno pari dignità, non ci sono sconti a questo fondamento della vita civile. La famiglia fondata sull’amore tra uomo e donna che si donano generando il frutto del loro amore che sono i figli, è il secondo fondamento che ha realizzato quella varietà, bellezza e ricchezza di popoli e nazioni che oggi popolano il nostro pianeta.

18 Gennaio 2024

“Esprimo grandissima gratitudine per l’accoglienza paterna e affettuosa ricevuta dal Papa. Il Santo Padre ha manifestato tutta la sua soddisfazione e condivisione per tutta l’opera che Family Day sta compiendo per la promozione della vita, della famiglia e della dignità della persona umana. Da Francesco traiamo inoltre un grande incoraggiamento per l’organizzazione della Manifestazione per la Vita a maggio a Roma. La sofferenza manifestata dal Pontefice riguardo la barbara pratica dell’utero in affitto è un ulteriore pungolo che rafforza la nostra azione tesa all’abolizione di tale pratica in tutto il mondo”.

Massimo Gandolfini, presidente Family Day.

 

Ti potrebbe interessare..

Share This

Se ti piace questo articolo lo puoi condividere!

Altre persone potrebbero trovarlo utile.