La Giornata Mondiale dei Giovani è una speranza laica e cristiana per il futuro.

Centinaia di migliaia, forse un milione di giovani si spostano da ogni parte del mondo verso una meta unica, che non è il piacere, il puro divertimento, ma qualcosa di profondo, di decisivo, di grande.

31 Luglio 2023

Dal 2 al 6 agosto 2023 giovani da ogni parte del mondo si incontreranno a Lisbona in Portogallo per un incontro con Papa Francesco.
Il fatto che ancora oggi, centinaia di migliaia di giovani, forse un milione, forse di più si incontreranno assieme in preghiera con il Santo Padre, non può essere considerata unicamente una questione religiosa.

E’ un fatto molto concreto, che centinaia, forse un milione di giovani si spostino da ogni parte del mondo verso una meta unica, che non è il piacere, il puro divertimento, ma qualcosa di profondo, di decisivo, di solido.

Nel mondo spesso effimero, veloce, emotivo in cui viviamo ancora oggi i giovani non si accontentano e vogliono andare in profondità.

Guardiamo quindi con gioia e con speranza a questi ragazzi, futuro forte e solido della società di domani.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Marco Salvagno

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Resta aggiornato con tutte le iniziative e gli articoli in difesa della vita e della famiglia.

    Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy

    Ti potrebbe interessare..

    Share This

    Se ti piace questo articolo lo puoi condividere!

    Altre persone potrebbero trovarlo utile.