Poesia di una mamma a sua figlia con sindrome di Down

Si era capito subito che non eri come gli altri visto che eri tutta occhi: non ti sfuggiva nulla perché tu dovevi scoprire il mondo.

di Redazione

Il Family Day è nato dall’amore sincero per la famiglia e per la vita ed è sbocciato mostrando decine di migliaia di famiglie disposte a manifestare e a combattere per la loro dignità ed esistenza. Tutte le donne e tutti gli uomini hanno pari dignità, non ci sono sconti a questo fondamento della vita civile. La famiglia fondata sull’amore tra uomo e donna che si donano generando il frutto del loro amore che sono i figli, è il secondo fondamento che ha realizzato quella varietà, bellezza e ricchezza di popoli e nazioni che oggi popolano il nostro pianeta.

21 Marzo 2022

È così

Sei arrivata.
Ti ho vista appoggiata sul mio petto.
Per un attimo.
Sei rimasta lì.
E poi via, si parte, perché chi lotta non ha tempo per fermarsi.

Potevano dirmi qualunque cosa,
anche che avevi le antenne e il naso blu. Non importava: eravamo noi,
per sempre.

Si era capito subito che non eri come gli altri
visto che eri tutta occhi:
non ti sfuggiva nulla
perché tu dovevi scoprire il mondo.

Il mondo è bello, il mondo è brutto,
il mondo fa soffrire e fa ridere:
è così.

I tuoi abbracci, le tue risate,
i tuoi mugugni, le tue difficoltà:
è così.

Spiegalo tu ai filosofi che si complicano la vita:
siamo noi,
perché la vita “è così”.

La tua mamma

Redazione

Il Family Day è nato dall’amore sincero per la famiglia e per la vita ed è sbocciato mostrando decine di migliaia di famiglie disposte a manifestare e a combattere per la loro dignità ed esistenza. Tutte le donne e tutti gli uomini hanno pari dignità, non ci sono sconti a questo fondamento della vita civile. La famiglia fondata sull’amore tra uomo e donna che si donano generando il frutto del loro amore che sono i figli, è il secondo fondamento che ha realizzato quella varietà, bellezza e ricchezza di popoli e nazioni che oggi popolano il nostro pianeta.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Resta aggiornato con tutte le iniziative e gli articoli in difesa della vita e della famiglia.

    Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy

    Ti potrebbe interessare..

    Gandolfni a TelePace

    Pubblichiamo il video dell’intervento del 13 febbraio 2024 di Massimo Gandolfini a TelePace sulla delibera della Regione Emilia Romagna che detta le tempistiche per poter accedere al suicidio assistito:

    Share This

    Se ti piace questo articolo lo puoi condividere!

    Altre persone potrebbero trovarlo utile.